Share This

La prevenzione

LA PREVENZIONE DEL DISAGIO NEI MINORI
Corso di formazione per insegnanti

Il disagio minorile si esprime in diversi modi manifestandosi in forme eclatanti di autodistruzione (suicidi, droga) oppure con modalità più sfumate ed indirette ma non meno rilevanti. L’intervento a sostegno e promozione del soggetto in età evolutiva non può svilupparsi solo in un ambito riparativo, ma deve agire anche sostenendo la funzione educativa di chi costantemente si relaziona ad esso attraverso interventi di formazione e sensibilizzazione mirati e di immediata applicabilità. Nel corso degli anni è cresciuta l’attenzione delle Istituzioni e dei mass media verso il problema del disagio minorile in generale e delle violenze sessuali sui minori in particolare. Fare prevenzione in questo ambito è possibile, e poiché la scuola è l’ambito sociale in cui raggiungere il maggior numero di minori, gli insegnanti sono gli educatori con le più ampie possibilità di contatto con essi; è per questo che si ritiene fondamentale una loro specifica preparazione perché possano dare il loro essenziale contributo alla prevenzione del disagio ed alla promozione del benessere.

CONTENUTI DEI CORSI

I corsi vengono erogati previa analisi dei bisogni specifici della scuola che ne fa richiesta, al fine di rispondere alle effettive necessità dei docenti interessati. Attualmente L’Istituto offre interventi formativi in linea coi seguenti obiettivi.

  1. Proporre agli insegnanti spunti teorici utili alla comprensione di alcune manifestazioni di disagio nei minori, quali ad esempio i disturbi del comportamento alimentare, il fenomeno del bullismo, i comportamenti oppositivi ed aggressivi.
  2. Presentare i compiti ed i bisogni evolutivi specifici delle diverse fasi evolutive, al fine di facilitare l’instaurarsi di una modalità relazionale insegnante-alunno efficace.
  3. Fornire agli insegnanti una conoscenza di base circa la problematica dell’abuso sessuale nei suoi aspetti psicologici e giuridici.
  4. Presentare modalità di gestione di situazioni dove siano presenti segnali di disagio e/o abuso in un alunno.

I corsi prevedono incontri di gruppo caratterizzati da presentazioni teoriche, discussioni ed esercitazioni pratiche.

 

RESPONSABILI DEI CORSI

Dott.ssa Sandra Maffei. (Psicologo psicoterapeuta. Analista Transazionale Diplomato, Supervisore e Didatta Straordinario presso l’Istituto di Formazione e Ricerca per Educatori e Psicoterapeuti di Roma).

Avv. Valeria Vizzone. (Civilista. Specializzata in Diritto di Famiglia con esperienza nell’ambito del privato sociale)

 

____________________________________________

Per informazioni:
lunedì e venerdì
dalle 14.30 alle 18.00
telefonare al numero
+39 06.90212566

oppure inviare una mail all’indirizzo
ipdm@soschild.org